martedì, 26 gennaio 2010

Foggia: inaugurazione Elicottero 15 posti Agusta AW139

Rassegna Stampa dell'evento 

 

 

Regione Puglia

PRESS Regione

Categoria : Comunicati S. Stampa Giunta.

Loizzo inaugura nuovo elicottero per Isole Tremiti

Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta oggi, per la presentazione del nuovissimo elicottero Agusta AW 139 che collegherà Foggia alle Isole Tremiti, l’assessore regionale ai Trasporti Mario Loizzo ha sottolineato l’importanza dell’evento. Evento reso possibile dalla determinazione con la quale il Governo Regionale, non solo ha stanziato i finanziamenti per l’acquisto del velivolo, ma ha proceduto all’approvazione della legge regionale che ha consentito di inserire il trasporto elicotteristico nelle finalità del Trasporto Pubblico Regionale Locale. “Abbiamo – ha detto Loizzo - l’unico servizio elicotteristico di linea esistente in Italia e che c’è in sole altre 9 nazioni nel mondo”. Grande è stata la soddisfazione espressa sia dall’amministratore unico di Alidaunia R. Pucillo, sia dal sindaco di Tremiti G. Calabrese, che vede così accolte le decennali attese in materia di vivibilità e di sicurezza delle isole nel loro rapporto col capoluogo dauno. Loizzo ha però colto l’occasione anche per fare il punto sugli impegni del Governo regionale per la Capitanata. “A Foggia - dice Loizzo - si è concretamente materializzata la strategia dell’assessorato volta ad organizzare i trasporti sul territorio in una ottica di integrazione e di compensazione territoriale. Infatti, l’acquisto del nuovo elicottero si inquadra nella approvazione del Piano elicotteristico regionale, che prevede la costruzione di 10 elisuperfici (tre già realizzate) che copriranno le esigenze della Puglia in ordine alle emergenze sanitarie e di protezione civile”. Loizzo ha anche ricordato la splendida realtà della Foggia-Lucera, un ferrovia data per morta che oggi trasporta con ogni comfort, migliaia di passeggeri. E, sempre sul tema del trasporto aereo, ha ribadito il suo impegno nel continuare ad investire le risorse necessarie per l’aeroporto Gino Lisa che oggi sta conoscendo un aumento esponenziale dei viaggiatori trasportati. Loizzo ha infine annunciato che il prossimo due febbraio, coordinerà un incontro con gli amministratori della Capitanata, dedicato all’esame delle soluzioni più idonee e condivise che riguardano il nodo ferroviario di Foggia.

© 2010 Regione Puglia. Tutti i diritti riservati - www.regione.puglia.it

 

 

 

FOGGIA, martedì 26 gennaio 2010 - ORE 13.43

Da Foggia a Tremiti con il nuovo elicottero di Alidaunia

Oggi al Gino Lisa la presentazione del nuovo velivolo da 15 posti

"La scommessa della rianimazione del Gino Lisa è già vinta". Lo ha dichiarato l'assessore regionale ai trasporti Mario Loizzo oggi a Foggia per la presentazione dell'Augusta AW 139, l' elicottero da 15 posti che si aggiunge alla flotta con cui Alidaunia da 25 anni opera i collegamenti con le Isole Tremiti. Il velivolo, che entrerà in funzione a marzo, è un vero e proprio gioiello della tecnologia, della sicurezza e del comfort del valore di 11milioni di euro, 7 dei quali stanziati dalla Regione Puglia e i restanti dall'Alidaunia. L'elicottero impiegherà 18 minuti per raggiungere le Isole Tremiti e potrà essere utilizzato anche in caso di maxiemergenze. Tra i progetti annunciati dalla Regione quello di creare un piazzale di sosta nell'area dismessa della stazione per poter realizzare un collegamento ferro-aria. In sostanza, con un biglietto unico, chi arriverà alla stazione di Foggia potrà raggiungere Peschici e Vieste in elicottero. 'Noi abbiamo avuto alcune anticipazioni di queste idee che portano verso la multimodalità, ha dichiarato Roberto Pucillo, amministratore unico Alidaunia. Il trasporto multimodale è importantissimo nell´ambito dell´organizzazione del trasporto. Questo è un progetto ambizioso che vedrà la luce, non posso dire quando, ma di certo con i tempi dovuti'.

Marzia Campagna

 

 

Cronaca | 26/01/2010 | ore 20.29 »

Trasporti: inaugurato nuovo elicottero Foggia-Isole Tremiti

Bari, 26 gen. (Adnkronos) - Un nuovissimo elicottero Agusta AW 139 colleghera' Foggia alle Isole Tremiti. Oggi il nuovo servizio e' stato presentato dall'assessore ai Trasporti della Regione Puglia Mario Loizzo che ha ricordato i finanziamenti regionali per l'acquisto del velivolo. ''Abbiamo l'unico servizio elicotteristico di linea esistente in Italia e che c'e' in sole altre 9 nazioni nel mondo'', ha sottolineato. Loizzo ha colto l'occasione anche per fare il punto sugli impegni del Governo regionale per la Capitanata. ''A Foggia - ha sottolineato - si e' concretamente materializzata la strategia dell'assessorato volta ad organizzare i trasporti sul territorio in una ottica di integrazione e di compensazione territoriale. Infatti, l'acquisto del nuovo elicottero si inquadra nella approvazione del Piano elicotteristico regionale, che prevede la costruzione di 10 elisuperfici, tre gia' realizzate, che copriranno le esigenze della Puglia in ordine alle emergenze sanitarie e di protezione civile''. Loizzo ha anche ricordato la realta' della Foggia-Lucera, ''una ferrovia che oggi trasporta migliaia di passeggeri. E, sempre sul tema del trasporto aereo, ha ribadito il suo impegno nel continuare ad investire le risorse necessarie per l'aeroporto 'Gino Lisa' del capoluogo dauno che oggi sta conoscendo un aumento esponenziale dei viaggiatori trasportati. Loizzo ha infine annunciato che il prossimo due febbraio coordinera' un incontro con gli amministratori della Capitanata, dedicato all'esame delle soluzioni piu' idonee e condivise che riguardano il nodo ferroviario di Foggia.

 

 

Tremiti: Loizzo inaugura nuovo elicottero

Tuesday 26 January 2010

Il nuovissimo Agusta AW 139 collegherà Foggia alle isole.

Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta oggi, per la presentazione del nuovissimo elicottero Agusta AW 139 che collegherà Foggia alle Isole Tremiti, l’assessore regionale ai Trasporti Mario Loizzo ha sottolineato l’importanza dell’evento. Evento reso possibile dalla determinazione con la quale il Governo Regionale, non solo ha stanziato i finanziamenti per l’acquisto del velivolo, ma ha proceduto all’approvazione della legge regionale che ha consentito di inserire il trasporto elicotteristico nelle finalità del Trasporto Pubblico Regionale Locale. “Abbiamo – ha detto Loizzo - l’unico servizio elicotteristico di linea esistente in Italia e che c’è in sole altre 9 nazioni nel mondo”. Grande è stata la soddisfazione espressa sia dall’amministratore unico di Alidaunia R. Pucillo, sia dal sindaco di Tremiti G. Calabrese, che vede così accolte le decennali attese in materia di vivibilità e di sicurezza delle isole nel loro rapporto col capoluogo dauno. Loizzo ha però colto l’occasione anche per fare il punto sugli impegni del Governo regionale per la Capitanata. “A Foggia - dice Loizzo - si è concretamente materializzata la strategia dell’assessorato volta ad organizzare i trasporti sul territorio in una ottica di integrazione e di compensazione territoriale. Infatti, l’acquisto del nuovo elicottero si inquadra nella approvazione del Piano elicotteristico regionale, che prevede la costruzione di 10 elisuperfici (tre già realizzate) che copriranno le esigenze della Puglia in ordine alle emergenze sanitarie e di protezione civile”. Loizzo ha anche ricordato la splendida realtà della Foggia-Lucera, un ferrovia data per morta che oggi trasporta con ogni comfort, migliaia di passeggeri. E, sempre sul tema del trasporto aereo, ha ribadito il suo impegno nel continuare ad investire le risorse necessarie per l’aeroporto Gino Lisa che oggi sta conoscendo un aumento esponenziale dei viaggiatori trasportati. Loizzo ha infine annunciato che il prossimo due febbraio, coordinerà un incontro con gli amministratori della Capitanata, dedicato all’esame delle soluzioni più idonee e condivise che riguardano il nodo ferroviario di Foggia.

 

 

 

Da Foggia a Tremiti-Peschici-Vieste con il nuovo elicottero di Alidaunia

martedì 26 gennaio 2010 ore 16:31

"La scommessa della rianimazione del Gino Lisa è già vinta". Lo ha dichiarato l'assessore regionale ai trasporti Mario Loizzo oggi a Foggia per la presentazione dell'Augusta AW 139, l' elicottero da 15 posti che si aggiunge alla flotta con cui Alidaunia da 25 anni opera i collegamenti con le Isole Tremiti. Il velivolo, che entrerà in funzione a marzo, è un vero e proprio gioiello della tecnologia, della sicurezza e del comfort del valore di 11milioni di euro, 7 dei quali stanziati dalla Regione Puglia e i restanti dall'Alidaunia. L'elicottero impiegherà 18 minuti per raggiungere le Isole Tremiti e potrà essere utilizzato anche in caso di maxiemergenze. Tra i progetti annunciati dalla Regione quello di creare un piazzale di sosta nell'area dismessa della stazione per poter realizzare un collegamento ferro-aria. In sostanza, con un biglietto unico, chi arriverà alla stazione di Foggia potrà raggiungere Peschici e Vieste in elicottero. 'Noi abbiamo avuto alcune anticipazioni di queste idee che portano verso la multimodalità, ha dichiarato Roberto Pucillo, amministratore unico Alidaunia. Il trasporto multimodale è importantissimo nell´ambito dell´organizzazione del trasporto. Questo è un progetto ambizioso che vedrà la luce, non posso dire quando, ma di certo con i tempi dovuti'.

 

 

Capitanata 

Collegamento con le Tremiti: vola l’AugustaWestland

di Redazione  - Pubblicato il 27 gennaio, 2010

Foggia – DALLA prossima stagione estiva finalmente l’aeroporto civile di Foggia “Gino Lisa” avrà un nuovo collegamento con le Isole Tremiti. L’elicottero AgustaWestland AW 139 della Alidaunia Srl (soggetto attuatore delle disposizioni regionali), che da 24 anni si occupa del collegamento della Capitanata con le Isole Tremiti, è atterrato infatti nell’aeroporto foggiano, per la sua prossima attivazione. Il collegamento era garantito in precedenza da un velivolo più piccolo, con la disponibilità di 8 posti per il periodo invernale, di 12 per quello estivo. Il progetto, presentato nella conferenza stampa dello scorso 26 gennaio, indetta presso l’aeroporto, è costato 11 milioni di euro circa, divisi tra la Regione Puglia, che ne ha ricoperto il 70% circa e l’Alidaunia foggiana. L’AW 139 è un elicottero di medie dimensioni, bimotore, polivalente a 15 posti, costruito in italia; a Foggia la società ha dislocato una delle tre sedi deputate alla manutenzione. Il progetto gode dell’approvazione degli organi regionali e provinciali che si occupano della valorizzazione del territorio e del turismo, per “incentivare la fruibilità turistica e civile con le nostre isole”. Il nuovo servizio elicotteristico sarà operativo tra i mesi di marzo e aprile, con una frequenza dei voli giornaliera e annuale ed è l’unico sevizio elicotteristico di linea esistente in Italia – nel mondo ve ne sono 9. Il collegamento aereo con le Isole Tremite potrà rivestire un ruolo di “possibile rilevanza”, soprattutto quando si presentano situazioni meteo avverse, così garantendo il contatto degli isolani con la terraferma e anche con i servizi di soccorso. Inoltre, il cittadino o turista ha la possibilità di accedere ad un territorio lontano e avvolte impervio, in poco tempo e godendo di una visuale spettacolare. 

Caratteristiche elicottero

Autonomia 3 ore e 54 minuti, Velocità di crociera 310 Km/h, Dimensioni lunghezza 16,65 mt, Rotore 13,80 mt, Peso massimo 6.400 Kg, Equipaggio 1 o 1+1, Passeggeri 15, Quota tangenza 5.790 mt, Missioni Operative Trasporto passeggeri, EMS (Emergency Medical Services), Evacuazione in caso di Maxiemergenze, Operazioni al Gancio, Barcentrico o al Verricello, Spegnimento Incendi Boschivi